Translate

martedì 16 aprile 2013

pazza a chi?

Il peso sale. E l'austima scende.
Già succede così.  Roba da pazzi. Ma in fondo ce ne sono di pazzi al mondo. Io sono una di questi.
Chiudo gli occhi e inizio a immaginare una me che mi soddisfi, peccato che dovrei cambiare addirittura geni... alta, magra, gambe sottili ...si potrebbero avere? Alt Faby! Ferma l'immaginazione. Tu sei l'opposto.
Magari tra voi pensate "ragazza senza valori che da peso solo all'estetica e al cibo ".
Ma non è così. Ormai quella  che sta male è la testa. Quella testolina del cavolo, dura, che vuole fare quello che vuole lei.
Sono determinata, testarda, mi impegno in ciò che faccio, ma solo quando lo decido io. Sono un tipo diciamo... ma di valori vi assicuro che ne ho, a volte perfino troppi, e così per ogni cosa mi faccio dei problemi.
Ho il valore della famiglia, del rispetto,  dell'onestà,  e soprattutto amo chi mi sta accanto.  Non è vero che se volessi bene alla mia famiglia a quest'ora sarei uscita dall'anoressia da un pezzo. No, non è così.  Io voglio bene alla mia famiglia e a chi mi sta accanto.
Quando sono stata ricoverata, l'ho fatto si per me, ma anche per le persone che mi stavano attorno, perché ormai la malattia aveva anche tirato in ballo tutte le altre persone,  vivendo così in un clima assurdo.
Chiudo gli occhi, e li riapro.  Ritorno alla realtà,  quella che tanto mi spaventa,  quella che dovrò affrontare una volta uscita dal day hospital; più forte di prima forse, o forse più cosciente... ho iniziato a percorrere la strada in salita, quella grande montagna.  Sono ancora in basso, ma dall' alto dicono che la vista sia magnifica...
Un abbraccio

7 commenti:

  1. Vedila così: peso sale=salute sale

    Se stai meglio di salute sia te stessa che chi ti sta attorno sta meglio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo so...già provato. Adesso anche chi mi sta intorno comincia a stare meglio...prima di essere ricoverata era impossibile starmi vicina...
      Lo sto facendo anche per loro, per chi mi sta accanto

      Elimina
  2. ehi ti capisco, non preoccuparti non pensiamo assolutamente che tu sia superficiale, non c'e nulla di male a voler essere carine, il problema è quando mettiamo a rischio la nostra salute e non ci vediamo obbiettivamente, ma secondo me dovresti rilassarti e pensare alle cose belle che ti circondano!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...
      Già, il problema è che io non mi vedo obiettivamente per come sono.
      Fuori c'è il mondo , e io , ancora adesso, ho paura a entrarvi a far parte, , pensare che come dici tu ci sono tante cose belle! Un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao tesoro, ho un pensiero per te sul mio blog: http://whatithinkisperfect.blogspot.it/2013/04/bellissimaio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai lasciata senza parole...grazie di cuore

      Elimina
  4. Ciao...:)
    Grazie per il tuo bellissimo commento nel mio blog.
    Io ho 17 anni e frequento il 4º anno del liceo classico...ho sofferto di anoressia per un anno,di bulimia per due anni e mezzo...ora soffro di binge...è stato molto difficile smettere di vomitare,non lo faccio da novembre e finalmente mi sento molto più libera e tranquilla.
    Vorrei sconfiggere anche le abbuffate,ma non ci sono ancora riuscita.
    Un abbraccio...ce la farai anche tu! <3

    Francesca

    RispondiElimina